Connect with us

MissVeronic

5 consigli per (ri)fare sesso con l’ex senza effetti collaterali

Love&Sex

5 consigli per (ri)fare sesso con l’ex senza effetti collaterali

La tentazione è tanta, perché fare l’amore con lui è qualcosa di familiare, un territorio in cui tu ti senti sicura, visto che la tua sensualità è già stata soddisfatta e apprezzata. Eppure rinfilarsi in relazione, anche se solo sessuale, con un uomo con cui hai già avuto una storia non è mai una decisione da prendere con superficialità. Perché potrebbe scatenare effetti che sul momento e sulla scia dell’impulsività non valuti attentamente, ma che potrebbero destabilizzarti.

Scegliere di rifare sesso con l’ex è una decisione che va ben ponderata, perché molto della sua positività dipende dal perché la storia è finita, da quanto tempo è terminata e, soprattutto, da qual’è il sentimento attuale che provi nei suoi confronti. Se nutri un’emozione non serena, allora la motivazione a farci sesso può nascondere il desiderio implicito di riaccendere la scintilla o conquistarlo di nuovo attraverso l’incontro sessuale. Idem se è l’altro che nutre ancora delle speranze per riaprire una storia con te: in tal caso corri solo il rischio di incastrarti in una dinamica che non stai veramente scegliendo” spiega la sessuologa e psicoterapeuta Maria Claudia Biscione. “Se invece l’approccio è easy per entrambi, non preoccuparti, gli effetti saranno assolutamente positivi. Di fatto si tratta di un atto tra due persone che si conoscono e tra cui, presumibilmente, c’è intimità e complicità. Ed è proprio questo aspetto a rendere frequenti questi déjà-vu erotici, perché la confidenza presuppone di solito anche una migliore qualità nell’interazione sessuale rispetto a un incontro nuovo, che ha sì dalla sua l’adrenalina della novità, ma, spesso, almeno all’inizio, anche la difficoltà di lasciarsi andare. Attenzione poi a non cadere nel rischio del “mutuo soccorso”, cioè quando tornare a fare sesso insieme rappresenta un bel rifugio a due, più semplice che rimettersi davvero in gioco con persone nuove” afferma la sessuologa. Quindi, quando è veramente una buona idea farlo e quando invece è meglio dire di no? “Se hai l’ansia e o la paura di rimetterti nuovamente in gioco, per sfiducia o perché ancora permane un legame forte che imbriglia e invischia, meglio passare la mano e cercare altrove. Al contrario, se vivi un periodo sereno con te stessa, in cui sai bilanciare la capacità di entrare in relazione con il mondo con la voglia di concedersi delle coccole “familiari”, allora buttati in questa avventura”. Ai capito che sei capace di concederti questo retro sexual appagante divertendoti senza implicazioni, con una persona amica con cui i confini sono chiari? Bene, ecco allora 5 modalità consigliate dall’esperta per vivere un incontro ad alto tasso di erotismo con il tuo ex, senza ripercussioni e conseguenze emotive.

1. Evita di passarci il fine settimana

Va bene concedersi un ritorno di fiamma sessuale, ma è meglio non prolungare troppo la permanenza per non ricadere nelle solite vecchie dinamiche o per evitare di confondere i livelli.

2. Non chiedergli delle sue attuali partner

Certamente la confidenza e la complicità sono la base per godersi al meglio questi incontri, ma non indagare troppo sulle attuali esperienze sessuali, o peggio ancora sentimentali, che il tuo ex sta vivendo. E’ solo uno stratagemma per non cadere nella naturale trappola della gelosia, della competizione e del possesso.

3. Non usare la sessualità per “elaborare” la fine della storia

Questa situazione funziona se la parola chiave è leggerezza. Evita quindi di appesantire il momento con elucubrazioni sul passato o sull’approfondimento dei motivi per cui la storia non ha funzionato.

4. Se proprio vuoi rifarlo, fallo al meglio

Approfitta della complicità per giocare e sperimentare… Questa è una grande occasione per accrescere le tue competenze sessuali, proprio perché vi conoscete bene e tra di voi c’è sempre stata una grande intesa erotica.

5. Usa sempre delle precauzioni

Il fatto che sia una persona fidata e conosciuta non ti mette comunque al riparo da fastidiose (o gravi) infezioni o gravidanze indesiderate. Non dimenticare che non siete l’uno per l’altra partner esclusivi e che non state decidendo di ricominciare, quindi fai attenzione e usate il preservativo!

Sono una giornalista freelance e mi occupo di lifestyle, scrivendo negli anni per diverse riviste femminili come Cosmopolitan, Gioia! e Donna Moderna, ma anche su siti come D de La Repubblica e l’HuffPost.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Love&Sex

I trend di MissVeronic

Seguimi su Facebook

To Top