Connect with us

MissVeronic

Coccole time: 4 motivi per tirare fuori la tenerezza

Credits Becca Tapert su Unsplash

Love&Sex

Coccole time: 4 motivi per tirare fuori la tenerezza

Non credere che siano solo una prerogativa femminile: baci, abbracci, carezze e qualsiasi altro gesto affettuoso piacciono anche gli uomini. Tutti noi abbiamo bisogno di un contatto fisico tenero e premuroso, è vitale, perché ci fa sentire apprezzati, supportati, protetti e amati.

Soprattutto nel rapporto di coppia, non bisogna mai perdere la tenerezza, anzi è fondamentale coltivarla, perché rafforza l’intesa e la migliora (anche a letto). A dirlo è anche uno studio scientifico apparso sul “Journal of Social and Personal Relationships”: le effusioni e i gesti intimi danno stabilità alla storia, perché migliorano l’intimità, ci fanno sentire maggiormente sicuri e quindi più soddisfatti del legame che stiamo vivendo. Inoltre innalzano il livello dell’ossitocina, l’ormone del benessere, mettendo all’angolo ansia e paura e aumentando così la nostra felicità e la nostra positività. “Non devono essere considerate delle azioni superflue e opzionali, oppure specifiche di alcuni momenti, come i preliminari o il post sesso. Le coccole e la tenerezze sono funzionali in un rapporto su tanti fronti”, dice la sessuologa e psicoterapeuta Nicoletta Suppa. “Intanto sono curative, nel senso che diminuiscono le distanze e ricreano un nuovo equilibrio, quando viene a mancare. Abbracciarsi, baciarsi, sussurrare una parola dolce o semplicemente fare una carezza è sinonimo di apertura, di cura e di apprezzamento verso l’altro. Questo rassicura e permette di affidarsi l’uno all’altro, senza timori o complessi, facendo diventare la coppia un nido rilassante, in particolare quando si passano momenti di stress e di frustrazione”. E se il tuo uomo è un introverso o non sembra essere molto propenso alle smancerie, soprattutto davanti agli altri, che si fa? “Molti non sono abituati a manifestare il loro lato tenero, perché sono cresciuti aderendo ad un modello culturale e sociale opposto, meno emotivo e più pragmatico. Bisogna uscir fuori dal pregiudizio che un uomo per essere virile, debba rinunciare al suo lato empatico. Perché come le donne, anche loro amano ricevere cure e premure spontanee, per sentirsi accuditi, confortati e incoraggiati. Mai forzare la mano, però. Bastano piccoli gesti teneri e d’intesa, un po’ alla volta, per accendere anche questo canale di interazione tra di voi, capendo bene quando è predisposto e pronto ad accoglierli. Ad esempio, quando è rilassato e libero dai suoi impegni. Oppure di prima mattina, per iniziare la giornata con dolcezza. Di solito questo ha un effetto catalizzatore, perché invoglia a ricambiare queste attenzioni, attivando così un circolo virtuoso, facendolo sentire sicuro di mostrare anche questo suo aspetto romantico”, afferma l’esperta.

Vuoi sperimentare anche tu come le coccole possono migliorare la tua storia d’amore? Ecco 4 motivi per lasciarti andare, assieme al tuo lui, alle tenere effusioni.

1. Vi capite meglio

Può capitare che con le parole non si arrivi a far comprendere all’altro come ci sentiamo in quel momento o cosa vogliamo dire sul serio. Dove non arrivano i discorsi e anche le discussioni, ecco che un bacio o un abbraccio possono diventare sinonimo di scuse, di perdono e di apertura e di benevolenza. E poi le coccole possono diventare una sorta di codice “segreto”, un linguaggio solo vostro che vi permette di intendervi al volo, soprattutto quando siete in mezzo agli altri.

2. Coltivate la spontaneità e vi sentite veramente voi stessi

La comunicazione non verbale affettuosa spesso è fatta di slanci, d’impulsività e di immediatezza, una roba più di cuore che di testa. Questo abbatte ogni distanza, rigidità e intransigenza, mostrandoci per quello che siamo, in tutta la nostra vera natura e quello che sentiamo nel profondo. Le coccole ci liberano da ogni finzione e permettono al partner di percepirci veri e autentici, quindi affidabili e sinceri.

3. Fate meglio l’amore

Essere accarezzati, baciati e riempiti di coccole, vi dà sicurezza e vi fa sentire anche maggiormente disinvolti durante il sesso. Intanto perché vi percepite desiderati, quindi voluti e questo vi consente di percepirvi ancora più sexy e di vivere così il rapporto con grande libertà e senza tabù. E poi le coccole possono essere lo strumento per scoprire nuove zone erogene e aggiornare la mappa del tuo piacere.

4. Niente tradimenti

Farsi le coccole vuol dire continuare a scegliersi giorno dopo giorno. Così rafforzate la vostra intesa e il legame che vi unisce, rinnovando la decisione di stare assieme. E questo continuare a volersi, vi rende fedeli e meno propensi a cercare altri diversivi al di fuori della relazione, perché vi sentite appagati e completi.

Sono una giornalista freelance e mi occupo di lifestyle, scrivendo negli anni per diverse riviste femminili come Cosmopolitan, Gioia! e Donna Moderna, ma anche su siti come D de La Repubblica, l’HuffPost e Foxlife.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Love&Sex

I trend di MissVeronic

Seguimi su Facebook

To Top